Presto in farmacia il volume “Ipertensione e alimentazione”

“Sono 20 milioni gli italiani ipertesi. In media il 20% della popolazione e gli ‘over 65′ sono colpiti nel 70% dei casi”.  E’ Bruno Trimarco, presidente della Società italiana dell’ipertensione arteriosa (Siia) ad affermarlo. Nonostante i tanti consigli dispensati da medici e salutisti sono pochissimi gli italiani che seguono una dieta sana ed equilibrata, la maggior parte mangia in maniera disordinata e in quantità eccessive senza preoccuparsi in alcun modo delle possibili complicanze.

La pressione alta va sempre tenuta sotto controllo, un primo passo da fare è quello di mangiare bene, evitando il consumo di carne rossa, latticini troppo grassi e riducendo il consumo di sale. Consigli alimentari, questi, contenuti nel volume “Ipertensione e alimentazione” nato dalla collaborazione della Siia con Teva Italia e con lo chef Heinz Beck del ristorante “La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri”.

Il libro è una vera e propria guida, utile a chi soffre di ipertensione e non sa come affrontare la malattia; sarà distribuito gratuitamente in tutte le farmacie italiane a partire da novembre.

 

» Archivio articoli su: Alimentazione