Scoperto un anticorpo naturale per combattere l’influenza

I ricercatori dell’università del Wisconsin-Madison guidati dallo scienziato Yoshihiro Kawaoka, hanno sperimentato su dei topi di laboratorio un anticorpo naturale per trattare l’influenza.

Gli esperti hanno contagiato i topi con dosi letali di influenza H1N1 (suina) e di H5N1 (aviaria) e somministrato poi gli anticorpi ad alcuni topolini. Gli stessi hanno notato che dal 60 all'80% dei topi trattati con l'anticorpo guariscono da queste infezioni, contro appena il 10% di quelli non trattati con l'anticorpo umano.

Al momento si dovranno cercare altre di queste potenti difese naturali che il nostro corpo ci mette a disposizione e che di fatto sono molto più efficienti dei farmaci anti-influenza oggi in commercio.

 

» Archivio articoli su: Malattie infettive