Il gusto dei bimbi influenzato dai cartoni animati

I personaggi dei vari cartoni animati che si trovano sulle confezioni dei cereali influenzano sia l’acquisto che il gusto dei più piccoli. A darne maggior conferma è Matthew Lapierre della University of Pennsylvania, che ha condotto uno studio su 80 bambini divulgato sulla rivista Archives of Pediatrics & Adolescent Medicine. Per il ricercatore si tratta di un esempio di manipolazione pubblicitaria, perché i più piccoli vengono conquistati maggiormente dalle immagini colorate che dalle scritte, ed i produttori questo lo sanno.
I ricercatori Usa per dimostrarlo hanno presentato ad un campione di bimbi di 4-6 anni lo stesso tipo di cereali in scatole chiamate una Healthy Bits e l’altra Sugar Bits, confezioni abbellite o meno con personaggi conosciuti dai bimbi. Si è visto che nonostante i cereali fossero sempre gli stessi, i bambini dicevano che i più buoni erano quelli con i personaggi famosi riportati sulle confezioni; di conseguenza i meno buoni quelli senza personaggi famosi.
Per gli autori dello studio ''i risultati forniscono una prova che l'uso dei personaggi famosi sulle confezioni dei cibi influenzano la palatabilità del prodotto''.

» Archivio articoli su: Infanzia e Adolescenza