Con il succo di barbabietola sprint più veloci

Volete migliore le vostre performances atletiche? Bevete succo di barbabietola. Per i ricercatori della Universita' di Exeter, si tratterebbe infatti di un vero e proprio doping naturale.
Sotto osservazione nove ciclisti professionisti a cui è stato chiesto di sostenere delle prove di velocità sui 4,5 km e sui 18 km. I test sono stati ripetuti per ben due volte, e in tutti e due i casi gli atleti avevano bevuto succo di barbabietola (nel secondo test, il succo era privo di nitrati).  Il succo in entrambi i casi, a parità di sforzo, rendeva più efficienti il funzionamento dei muscoli e del sistema cardio-vascolare. Mediamente – bevendo il succo completo - si recuperavano 11 secondi sul percorso da 4 km e 45 secondi su quello dei 16 km.

"I nitriti aiutano il cuore e i muscoli a lavorare meglio – hanno spiegato gli autori - questo puo' aiutare non solo gli atleti professionisti ma chiunque voglia migliorare le proprie prestazioni anche nella vita di tutti i giorni".

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Medicine and Science in Sports and Exercise.

» Archivio articoli su: Ricerca