In forma per il rientro con una manciata di chicchi d’uva


Mangiare un po’ d’uva aiuta l’organismo a ripartire con sprint al rientro dalle ferie! Lo sostiene la Coldiretti sulla base di alcune ricerche, tra queste quella effettuata dall’Istituto di patologia vegetale dell’Università di Milano.? Secondo i ricercatori, l’uva rossa contiene melatonina, in grado di regolare i ritmi di sonno e veglia.
In pratica, conclude la Coldiretti, il consumo di alimenti composti da zuccheri semplici aumenta la produzione di serotonina (noto anche come l’ormone del buonumore) nel nostro organismo.

La ricerca è stata pubblicata sul "Journal of the Science of Food and Agricolture".

» Archivio articoli su: Alimentazione