il caffè migliora l’umore! Ma chi l’ha detto?

Non è vero che la caffeina migliora l’umore e la concentrazione. A provarlo un gruppo di ricercatori della University of East London che hanno esaminato un gruppo di volontari per verificare l’effetto della caffeina sull’organismo somministrando un caffè decaffeinato spacciandolo però per caffè normale.
I volontari che avevano bevuto caffè decaffeinato, sottoposti ad alcuni test per misurare le loro performance mentali, avevano fatto meglio dei volontari che avevano bevuto caffè vero.
Per i ricercatori questo sarebbe dovuto ad una forte auto-suggestione, anche quando la caffeina non c’è le persone sono convinte di sentirne pienamente i suoi effetti stimolanti.
Allo studio hanno partecipato 88 persone tra i 18 e i 47 anni, tutti amanti del caffè e bevitori di almeno due tazze al giorno.
La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Appetite.
 

» Archivio articoli su: Benessere