Pigroni giustificati o quasi, la pigrizia è scritta nei geni

Sei pigro? E’ tutto scritto nei geni. A sostenerlo un gruppo di ricercatori della della McMaster University di Hamilton (Canada), coordinati da Gregory Steinberg, che hanno provato come nei topi due geni indispensabili per la produzione dell'enzima AMP chinasi (AMPK) controllano la quantita' di energia a disposizione. ?
Chi ha una grande produzione di AMPK ha più energia da consumare, contrariamente subito fa la sua comparsa la stanchezza. La produzione può essere stimolata dall’esercizio, muoversi infatti combatte la pigrizia. Perciò nessuna giustificazione per i pigroni cronici.
La ricerca è stata pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences.

 

» Archivio articoli su: Ricerca