I neogenitori dormono solo quattro ore a notte

Sei mesi di sonno persi per i genitori nei primi due anni di vita del proprio piccolo. E’ quanto emerge da uno studio commissionato dall’azienda britannica Silentnight e pubblicato sulla rivista Daily Telegraph. L’esperimento ha interessato più di 1.000 genitori. Nella maggior parte si è visto che i neogenitori riescono a dormire in media solo quattro ore. Questo debito di sonno può portare a sbalzi di umore, depressione e addirittura alla rottura di rapporti sociali.

Gli adulti hanno bisogno almeno di cinque ore di sonno ininterrotto ogni 24 ore se non di otto ore a notte. Ma quasi due terzi (64 per cento) dorme dalle tre alle quattro ore, e i più sfortunati meno di due ore e mezza a notte.

 

» Archivio articoli su: Varie - Curiosità