Più elasticità vascolare se bevi caffè con moderazione

 

Se bevuto con moderazione il caffè aiuta a mantenere una maggiore elasticità vascolare. La notizia è emersa nel corso del convegno della Società europea di cardiologia a Stoccolma, lo studio è stato presentato dall’Università di Atene.

Nel corso dello studio sono state esaminate 485 anziani di età compresa tra i 65 e i 100 anni (presi in considerazione quelli con valori pressori più alti), residenti di una casa di riposo, di questi sono state valutate le condizioni dei vasi sanguigni attorno al miocardio. Ebbene, i soggetti che consumavano una o due tazze al giorno di caffè avevano una maggiore elasticità vascolare rispetto a quelli che non ne prendevano o che ne bevevano più di due tazze.  Infatti, "l'eccesso di caffeina – ha chiarito Christina Chrysohoou, uno degli autori della ricerca - restringe i vasi sanguigni, annullando l'effetto positivo”.

» Archivio articoli su: Cardiologia